Come Costruire Strumenti Musicali

07/11/2013

LA MUSICA? BASTA LA FANTASIA!

 

La musica è una delle forme espressive più coinvolgenti e divertenti da sperimentare con i bambini dell’asilo nido. La sua valenza educativa e formativa, la bellezza del suono, del ritmo, della voce e l’uso di oggetti sonori, fanno della musica un elemento che si inserisce perfettamente nell’esperienza del gioco e nelle attività che accompagnano i bimbi nella vita quotidiana al nido.

Ecco perché è importante che i bambini facciano pratica quotidiana sia con la voce, attraverso semplici canzoni da imparare tutti insieme, sia cominciando ad usare i primi strumenti musicali. Spesso però gli strumenti non bastano per tutti, oppure non in tutti gli asili nido sono a disposizione.

Ecco dunque qualche consiglio per costruire assieme dei simpatici strumenti musicali e far divertire tutti i bambini. Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero, è infatti possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo. Con questa attività il bambino non solo si avvicina alla musica e comunica con i suoi coetanei, ma sviluppa fantasia, curiosità, creatività e spirito di osservazione mentre costruisce il suo strumento.

 

IL BASTONE DELLA PIOGGIA

Materiale: due/tre rotoli di carta da cucina, scotch, riso, miglio, lenticchie, pastina.
Unire i rotoli con dello scotch di carta. Tagliare due dischi più grandi della circonferenza del tubo, applicarli in modo da poterli ripiegare all’interno e formare due tappi alle due estremità da fissare con lo scotch di carta. Chiudere una delle estremità e procedere alla scelta del materiale da inserire. Le differenze sonore sono evidenti, sia in base al tipo che alla quantità di semini introdotti. Con i semi piccoli si produce un suono lieve, che ricorda onde e fruscii di acqua, con quelli grossi rumori forti, come quello di un temporale. Chiudere anche l’altra estremità e colorare a piacimento il bastone della pioggia.

 

MARACAS COLORATE

Materiale: piccole bottiglie di plastica, conchiglie, sassolini (anche da colorare), pasta. Con l’aiuto dei bambini riempire piccole bottiglie di plastica da mezzo litro con sassolini, conchiglie, pasta. Dal momento che il risultato finale avrà il compito di stimolare anche la vista dei bambini, far colorare loro il materiale da riempimento con le tempere e/o gli acquerelli. Richiudere ermeticamente le bottiglie sigillando il tappo con del nastro isolante colorato. I bambini si divertiranno a sentire e ad osservare le loro maracas colorate!

 

LA CHITARRA DI CARTONE

Materiale: una scatola delle scarpe, un foglio di cartone, elastici, forbici, scotch. Posizionare la scatola (senza coperchio) sul foglio di cartone e tracciarne il contorno. Nel rettangolo tracciato di segnare un foro con l’aiuto di un piattino. Disegnare all’esterno del rettangolo la sagoma della chitarra. Ritagliare il contorno della chitarra e anche il cerchio interno. Con l’aiuto di una matita fare 4/5 fori nella parte superiore e inferiore del cerchio: infilare i primo elastico (tagliato, in modo da farne una corda) nel primo foro e farlo passare nel foro corrispondente nell’altra estremità. Annodare l’elastico nella parte interna e fissarlo con dello scotch.

Eseguire la stessa operazione per i gli elastici rimanenti. Posizionare la scatola di cartone sulla sagoma disegnata in precedenza e fissarla non lo scotch (ecco realizzata la cassa armonica). Su un cartone a parte disegnare il manico della chitarra e incollarlo sul retro. Ora non rimane che colorare a piacere la chitarra! Un’accortezza: visto che le corde sono posizionate solo sul foro, disegnarle con un pennarello nero sul manico, in modo da rendere la piccola chitarra ancora più reale agli occhi del bambino.

 

by asilinido.biz

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Come Costruire Strumenti Musicali

November 7, 2013

1/2
Please reload

Post recenti

February 21, 2017

September 22, 2013

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square